realizzazione giardini
Facebook Twitter Google+ Pinterest Linked In
Le tecnologie per la manutenzione del giardino: software, domotica
Non hai tempo e modo per gestire il tuo verde a regola d'arte? un'impresa? Non preoccuparti. Oggi ci sono le tecnologie per la manutenzione del giardino.
Il verde è bello, ancor di più se riusciamo a prendercene cura in maniera costante, in modo da mantenere la sua bellezza. Spesso, a causa dei ritmi frenetici della vita quotidiana, ci è impossibile trovare il tempo di gestire tutto al meglio. Innaffiare il prato e dare da bere alle piante possono diventare, a volte, imprese impossibili. Pena, il degrado del nostro giardino, e la vanificazione di tutto il lavoro e l’impegno per realizzarlo.

Fortunatamente, come per molti altri aspetti della nostra vita, oggi la tecnologia riesce a darci un grandissimo aiuto anche nell’ambito “pollice verde”.


Senza pensieri, o quasi: è più facile la manutenzione del giardino grazie alla tecnologia.

Gli aspetti di gestione del giardino che possiamo affidare alla tecnologia sono diversi, e tutti non trascurabili. Dalla più semplice irrigazione programmata, agli impianti di domotica per poter controllare il tutto anche quando non siamo in casa, ti potrai stupire di quanto aiuto i sistemi moderni ti possono dare.

Che tu sia un appassionato, o meno, il fattore tempo spesso è determinante per mantenere la bellezza del nostro verde. Ad esso si accompagnano regolarità e costanza. Quante volte ti sarà capitato di dimenticarti di innaffiare un fiore, piuttosto che partire per le vacanze e dover chiedere l’aiuto di qualcuno per tenerti il giardino? Ecco, con la tecnologia puoi risolvere queste questioni.
Ma conosciamo meglio queste possibilità:


I software per la manutenzione del giardino.

Prevenire è meglio che curare. Per questo motivo consiglio spesso ai miei clienti di predisporre gli impianti con la gestione fatta da appositi software.
Questo non toglie il piacere di curare il verde; al contrario, è un prezioso aiuto anche per i più appassionati. La gestione del giardino tramite software ci permette di:
  • gestire gli impianti di irrigazione, di illuminazione, di filodiffusione della musica
  • avere schede tecniche specifiche per il tuo tipo di prato e per ogni pianta o fiore, che ti riportano l’identikit completo e segnalano la provenienza, le necessità, quando e quanto innaffiare, concimare, potare etc. 
  • predisporre la manutenzione perché sia seguita direttamente da noi o fatta direttamente online.

Non dovrai più preoccuparti di avere tempo, di cercare informazioni sul tuo prato o sulle tue piante. Una bella comodità, direi.


Gestire il giardino ovunque tu sia : la domotica.

La domotica (domus + robotica), come saprai, si occupa di studiare soluzioni tecnologiche che migliorino la qualità della vita in casa e in tutti quegli ambienti propri del vivere umano. Non solo, la domotica migliora la sicurezza, semplifica l’uso della tecnologia, porta innovazione e, non da meno, riduce i costi di gestione. Il suo fine, quindi, è rendere il tutto più intelligente.
Questo vale anche per il giardino. Con il progettare e avere un impianto tecnologicamente attrezzato di domotica possiamo trarre questi vantaggi:
  • gestire (e programmare la gestione) gli impianti da una semplice pulsantiera, o dal computer.
  • pensare al nostro giardino ovunque ci troviamo. Grazie alla tecnologia mobile, anche lo smartphone o il tablet , con le apposite app, diventano il display da cui gestire il nostro green.
  • rendere la casa più sicura. Possiamo accendere una luce in giardino quando vogliamo e dissuadere eventuali malintenzionati, anche se siamo in vacanza dall’altra parte del mondo.

Ci pensi quanto tempo e quanta energia puoi salvare? E a quanti soldi puoi risparmiare? Riparare i danni dell’incuria di un giardino spesso si può rivelare molto più costoso, in termini economici, ma anche di fatica, rispetto che avere un aiuto tecnologico che ci possa evitare tutto questo.

Un bel vantaggio, non ti pare?

Grazie per avere letto. Ti auguro un buon fine settimana.
Al prossimo appuntamento.


Fausto.

Ne parliamo insieme? Per ogni esigenza, mi trovi su facebook o twitter. Se ami il verde, commenta e condividi anche tu questo articolo con i tuoi amici sui social network.